achillea

Achillea

L’erba del militare

Achillea deriva da Achille, l’eroe greco, che si narra usasse questa pianta per curare le ferite dei soldati in battaglia.

achillea
achillea 01

La pianta del buon umore

L’achillea è una pianta officinale apprezzata fin dai tempi più remoti nella cura di numerosi disturbi e per la sua capacità di regolare tutti gli umori. Rudolf Steiner ha indicato la composizione armoniosa che l’achillea realizza tra i processi potassici e i processi sulfurei, evidenziando come questa favorisca le attività costruttrici del fegato che contribuiscono alla formazione del sangue.

achillea 01
biodinamica

Vista da un contadino Biodinamico

Osservando questa pianta non possiamo che rimanere incantati dalle sue foglie, investite dalle forze tondeggianti dell’elemento acqua, che al tatto ci mostrano come già loro siano impregnate di olio essenziale. La pianta sostenuta da un gambo solido e duro cresce piano piano, foglia dopo foglia  attendendo il solstizio estivo quando finalmente arriva il fiore. Il processo floreale si compie gradualmente nel getto verticale attraverso dei piccoli capolini che vanno a comporre il fiore. L’infiorescenza si compie gradualmente, senza fretta, come senza fretta l’infiorescenza si protrae nel tempo fino all’autunno. L’odore profondo delle foglie che proviene dal basso si armonizza perfettamente con l’odore molto più dolce dei fiori armonizzando perfettamente i due poli in un aroma piacevole che compenetra tutta la pianta.

biodinamica